Lapierre Overvolt GLP 2 2020 – La vera eMTB per le gare?

E-ZESTY Lapierre
Lapierre EZesty Am Ltd 2020 con motore Fazua
12 Gennaio 2020
Show all

Lapierre Overvolt GLP 2 2020 – La vera eMTB per le gare?

ozedf_soft

L’e-bike è uno sport veramente in crescita sul quale oggi tutti ci affacciamo cercando sempre il mezzo più prestante e accattivante. Tutti su internet ci documentiamo sulle varie e diverse caratteristiche che ogni casa ci offre ma ci accorgiamo presto che le soluzioni adottate dalla grande maggioranza dei produttori sono diciamo molto simili. Ognuno con delle piccole differenze ma ormai tutti puntano principalmente alla batteria integrata e ad un bel design estetico che faccia colpo subito a primo impatto.

Il punto su cui oggi viene investito maggiormente è la batteria integrata con la maggior capacità possibile, ma la domanda adesso è un altra: cerchiamo la bici prestante a livello di maneggevolezza e divertimento di guida o solo una bici che ci faccia fare 90km di mtb misto con un design estetico accattivante? Il problema principale diventa: dove posizionare la batteria nel migliore dei modi ?

Serviva qualcosa di diverso da presentare sul mercato delle E-Bike, qualcosa che non fosse solo bello esteticamente e con una possibilità maggiore in termini di autonomia, ma che fosse veramente funzionale e performante sul piano del feeling di guida.

L’evoluzione della Lapierre Overvolt AM

Circa 4 anni fa Lapierre uscì sul mercato con la OVERVOLT AM CARBON, una bici che utilizzò una soluzione decisamente efficace, alloggiare la batteria in posizione centrale sopra al motore in modo da abbassare il più possibile il baricentro e confinare il peso maggiore delle componenti elettriche proprio in quel punto.

Oggi, grazie al nuovo motore BOSCH CX di 4° generazione il design generale della bici è completamente rivisto donando un look veramente stupendo e una maneggevolezza fuori dal comune alla nuova nata di casa LAPIERRE, la OVERVOLT GLP ( Gravity Logic Project ) 2020.

Lavoro eccezionale sulla riduzione dei pesi.

La nuova tecnologia di produzione adottata sul telaio realizzato INTERAMENTE IN FIBRA DI CARBONIO compreso il carro posteriore. Si è riusciti ad ottenere un risparmio di peso di circa 300gr che, sommati ai -400gr della BOSCH POWER PACK 500Wh rispetto alla POWERTUBE 500Wh e ai -2kg del nuovo motore Cx Generazione 4 si raggiunge un risparmio di peso che si aggira attorno ai 3kg. Insomma, una E-Bike Enduro che va sotto ai 20kg!!!

Le geometrie della bici sono decisamente improntate all’Enduro. I foderi del carro posteriore sono accorciati di 35mm, il che vuol dire ottimizzazione dei pesi e maggiore trazione sulla ruota posteriore. Il Reach della bici è allungato per favorire la stabilità nelle percorrenze veloci e migliorare il posizionamento del pilota in sella.

L’angolo di sterzo è di 67° e l’ultima chicca sono i pneumatici da 29″ anteriori e 27.5″  al posteriore. Una soluzione che ci permette di guadagnare molto in stabilità e precisione di guida in discesa anche ad alte velocità ma che comunque garantisce maneggevolezza nei tratti più stretti e guidati.

Completano l’aspetto enduristico, una LYRIK all’anteriore da 170mm e un mono posteriore SUPER DELUXE RT con interasse 205 x 60mm ad attacco trunnion. Il mono è posizionato sotto il tubo superiore per ridurre al minimo l’anti-squat e  per consentire alle sospensioni di lavorare su terreni accidentati massimizzando la trazione.

LAPIERRE rende disponibili due versioni della nuova GLP:

OVERVOLT GPL 2 Team

OVERVOLT GPL 2 Elite

Per concludere sentiamo il giudizio del nostro campione Nico Vouilloz:

«Ci si sente subito bene in sella a questa bici. È leggera, facile da manovrare e soprattutto molto stabile indipendentemente dalla velocità. È davvero un’esperienza di mountain bike elettrica completamente nuova. La parte anteriore è davvero straordinaria, super leggera, risponde facilmente. Siamo riusciti a realizzare una e-mountain bike che piacerà chiaramente a chi ama la discesa ma senza alterarne la capacità in salita. Ciò che si perde di peso nella parte anteriore è compensato dal fatto che metti la ruota dove vuoi. La sospensione funziona meravigliosamente, con 170 mm nella parte anteriore e 160 mm nella parte posteriore.» 

Comments are closed.